Jamio piattaforma cloud lowcode nocode
Openwork nocode lowcode UNITO

20° Convegno dell’ItAIS: Openwork & UNITO per la divulgazione del no-code a supporto dei processi aziendali

Si è tenuto il 13 e il 14 ottobre, presso l’Università degli Studi di Torino,  il 20 ° convegno del Capitolo Italiano dell’AIS (Associazione per i Sistemi Informativi).

Openwork , complice la recente collaborazione con UNITO finalizzata allo studio, divulgazione e applicazione di tecnologie emergenti per la crescita e lo sviluppo delle imprese, ha preso parte al convegno dedicato ai temi no-code e intelligenza artificiale a supporto dei processi di gestione.

Un tema, quello del no-code, considerato oggi una rivoluzione nel mondo della tecnologia che sta aprendo nuove porte per l’innovazione e per la democratizzazione dell’IT. Lo ha spiegato Philip Vitale, Head of Learning Academy della Openwork che, durante il suo intervento nel panel, ha focalizzato l’attenzione non solo sui benefici dell’approccio no-code ma anche sulla figura emergente del Citizen Developer, figura chiave del contesto capace, quindi, di sviluppare software aziendali senza la conoscenza dei linguaggi di programmazione.

L’evento, organizzato dall’Accounting and Accountability Technology Association e dal progetto AI Aware dell’Università di Torino, è stato anche occasione per Openwork e la stessa UNITO per promuovere lo Short Master dedicato ai giovani laureandi e diplomati ITS che prevede la formazione, per l’appunto, dei primi “Citizen Developer” d’Italia certificati.

RELATED BLOGS

Short master UNITO lowcode nocode Jamio
Al via lo short master dell’Università di Torino:.

L’Università di Torino inserisce nella propria programmazione per l’a.a. 2023-24 un Corso Universitario di Aggiornamento Professionale dal titolo “Nuove frontiere per avvicinare business.

Mecspe FIera del Levante Bari Openwork
Mecspe Bari: Openwork alla fiera internazionale dell’industria manifatturiera.

MECSPE è la Fiera Internazionale per l’industria manifatturiera, un'importante occasione per visitatori ed espositori per conoscere le principali innovazioni tecnologiche nel settore.