marimba:
Tutte le funzionalità che miglioreranno il lavoro di utenti, amministratori e progettisti

gestionale-piattaforma-software-cloud-crm

BENEFICI SULLA PRODUTTIVITà DEGLI UTENTI

 

È più facile collaborare. In Jamio on stage web e mobile, tramite il Pannello di condivisione, gli utenti abilitati possono, in maniera interattiva, condividere informazioni con altri utenti,  gruppi, posizioni organizzative, unità organizzative e organizzazioni.

Rapidità nella gestione degli allegati. Tramite modalità di interazioni più semplici e intuitive come il riquadro degli allegati e il drag & drop in Jamio on stage web, lo swipe verso destra in Jamio on stage  mobile.

Immediatezza nella navigazione delle risorse del dominio. All’utente vengono presentati solo i cataloghi necessari.

Accesso più rapido alle Informazioni aggiuntive di una risorsa.
Un unico punto di accesso in Jamio on stage web per
•    i cataloghi correlati
•    le Proprietà di una risorsa ovvero le informazioni sul suo ciclo di vita e la posizione di un documento nella gerarchia dei fascicoli
•    il Pannello di condivisione
•    le versioni di un documento.

In Jamio on stage mobile lo swipe verso sinistra indirizza velocemente ai cataloghi correlati.

MAGGIORE CONTROLLO DEGLI AMMINISTRATORI

 

Maggior controllo della sicurezza da parte degli Amministratori di Area.
L’Amministratore di Area può gestire i gruppi della propria organizzazione e impostarne la visibilità, tramite lo strumento Risorse on line di Jamio composer. Sempre tramite Risorse on line può impostare le autorizzazioni sui modelli, le estensioni e le istanze.
Il gruppo Amministratori di Area è ora sotto il governo dell’Area e non più del provider della piattaforma (Openwork).

gestione-organizzazione-aziendale-piattaforma-software
progettisti

MIGLIORAMENTI PER I PROGETTISTI

 

Migliorate le modalità di gestione degli allegati con l’abilitazione coerente di due modalità operative distinte e alternative impostabili in fase di disegno di una soluzione: una non strutturata (un unico contenitore) e un’altra strutturata (con controlli di tipo collegamento, lista di collegamenti, document viewer o image) con la possibilità di definire in maniera dettagliata il ciclo di vita degli allegati in funzione delle diverse necessità applicative.

Nuove funzionalità per la gestione degli allegati in automazione di processo.

Controllo degli accessi. Il portfolio di eventi generati dalla piattaforma si arricchisce dei nuovi eventi di lettura di una risorsa, impostazione delle liste di distribuzione e inoltro di una attività. Tali eventi sono utili, tra le altre cose, per disegnare un ambiente operativo conforme alle recenti normative in tema di gestione della sicurezza e del trattamento dei dati personali (vedi GDPR).

Notifica in tempo reale d’informazioni all’utente grazie alla nuova architettura del Sistema di gestione delle notifiche interno alla piattaforma.

Qualità del disegno di una soluzione sotto controllo, grazie al Pannello di validazione in Jamio composer.

Nuovi formati data supportati dal controllo DatePicker.

Riuso della reference di una risorsa nella scrittura di regole grazie alla funzione di Copia indirizzo disponibile nella sezione Risorse on line di Jamio composer.

Esplorazione semplificata di risorse gerarchiche tramite doppio click grazie a nuove proprietà dei modelli di catalogo.